Trecento brasiliani chiedono la cittadinanza italiana al Comune di Bassano

News

Incessante viavai di brasiliani negli ultimi due anni all’ufficio anagrafe del Comune di Bassano. La ragione è dovuta alla richiesta di cittadinanza italiana da parte di quanti si dichiarano diretti discendenti di emigranti partiti nei secoli scorsi da Bassano con destinazione il Brasile. Sono circa trecento le domande pervenute in tal senso solo negli ultimi due anni. Secondo quanto rilevato dallo stesso Comune di Bassano, che svolge le necessarie ricerche anagrafiche, chi ottiene la cittadinanza riparte quasi sempre, o per tornare in Brasile, o per cercare lavoro come comunitario in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *